Questa sezione del blog è dedicata a raccogliere gli strumenti e le indicazioni pratiche necessari a sviluppare un uso consapevole e responsabile del web.

Mini-test: cosa sa Google di voi ?

Spesso a vostra insaputa, Google raccoglie informazioni su di voi e sui vostri gusti. Questo genere di tracciamento può turbare chi ci tiene alla privacy: è in parte disattivabile, per esempio usando Adblock, oppure sul link Disattiva nella pagina. Cosa Google conosce di voi.


Quali sono le app più sicure per scambiarsi messaggi?

Questo link vi permetterà di valutare quali sono le app più sicure utilizzando diversi parametri di misura, per esempio prendendo in considerazione la possibilità di verificare l'identità dei vostri contatti o meno.


MacFreedom

App a pagamento per amministrare meglio il proprio tempo, che interrompe la connessione internet per un tempo stabilito, in modo da potersi costringere a lavorare senza subire distrazioni. Il funzionamento è molto semplice: si decide per quanto tempo si vuole restare senza connessione – per esempio un'ora – e si attiva il timer. Nell'ora successiva sarà impossibile accedere a internet, a meno che non si decida di riavviare il pc (una scocciatura che di solito tendiamo ad evitare). Disponibile a questo link.


DuckDuckGo, il motore di ricerca che usa in modo responsabile le nostre informazioni

Questa guida illustrata come avviene la personalizzazione dei dati nei più famosi motori di ricerca, quali sono i meccanismi commerciali dietro a questa tecnologia e perché ciò rischia di essere dannoso per la nostra capacità critica.


10 consigli per una password sicura, Tom's Hardware, 8/4/2013

"Verizon mette in guardia contro l'utilizzo di password deboli, fornendo un decalogo su come crearne di forti e quali comportamenti adottare perché lo rimanga nel tempo. L'identità digitale assume un'importanza crescente: social network, home banking, e-commerce, sono solo alcune delle attività che impegnano la vita online di molti individui. A queste si aggiungono quelle lavorative, pur intrecciate con quelle personali dal punto di vista digitale: quanti, infatti, usano sempre un'unica password o leggere varianti della stessa? Quanti attivano strumenti cloud consumer bypassando le regole aziendali? [continua a leggere]"

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email se vuoi ricevere aggiornamenti sui nostri ultimi articoli

Contattaci

(C) 2015 Digitale Responsabile di Marco Fasoli, Via Roma 104 35027 Noventa Padovana PD. P.Iva 04792260285, CF FSLMRC83E12C111T

Privacy Policy

Sito realizzato da Fisheye Studio

© 2015 Digitale Responsabile di Marco Fasoli, Via Roma 104 35027 Noventa Padovana PD. P.Iva 04792260285, CF. FSLMRC83E12C111T. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy